Chi Sono / Contatti

15 Flares 15 Flares ×
valerio plessi amazzonia

Io e il bradipo in Amazzonia

Mi chiamo Valerio Plessi e sono viaggiatore e fotografo. Adesso provo anche a scrivere, mi sono accorto che e’ un vero peccato non condividere le esperienze di viaggio.

Il primo viaggio all’estero e’ stato durante le scuole superiori, destinazione Londra. Molti anni dopo mi ritrovo a viverci, non si capisce mai per quanto.

Sono nato a Modena ma cresciuto a Bologna. Subito dopo la Laurea ho sentito l’esigenza di cominciare a vedere il Mondo ed ho cominciato in un modo tradizionale. Ho cercato ed ottenuto una borsa di studio per un Master negli Stati Uniti dove ho vissuto per due anni.

Al ritorno in Italia ho cominciato a lavorare. Vivevo da solo in una casa che stentava ad essere arredata. Era come se inconsciamente sapessi che non sarei rimasto a lungo, e cosi’ e’ successo.

Ormai la porta del Mondo era stata aperta e l’avevo senza farci caso varcata. E’ difficile restare a casa dopo essersi accorti di quante esperienze, di tutti i tipi, si possono vivere.

Di nuovo mi sono ritrovato a cercare una soluzione che non uscisse “troppo” dagli schemi. Approfittando dell’ottimo Inglese imparato negli Stati Uniti, ho cercato e ottenuto un prestigioso lavoro in una multinazionale. Un anno di training a Bruxelles e poi destinazione Londra.

Valerio Plessi America Latina

Il mio viaggio in America Latina

Per la seconda volta nella mia vita questa citta’ che ho amato e odiato, spesso allo stesso tempo, ha dato una svolta alla mia vita. Prima aprendomi le porte del Mondo, e successivamente gli occhi.

Nei tre anni passati a Londra sono “andato in giro, fatto cose, visto gente” (cit.). Mi sono accorto subito di come si possa vivere senza schemi, senza essere giudicati, senza dover rendere conto a nessuno.

Ho lavorato in ambienti Internazionali, ho conosciuto persone da tutto il Mondo, sono entrato in contatto con culture che non sapevo neanche esistessero. E nel frattempo ho ascoltato con curiosità le storie di tanti

Ho imparato a non stupirmi, perche’ la normalita’ e’ frutto dell’abitudine nel vedere sempre le stesse cose, gli stessi luoghi, la stessa gente.

Ho capito che viaggiare e’ una cosa meravigliosa, e chi non lo fa davvero si ferma alle prime pagine del libro della vita. 

Dopo tre anni a Londra, ho deciso che era il momento di partire di nuovo. Stavolta per davvero. Ho viaggiato per 14 mesi in America Latina, dal Messico fino all’Argentina passando per l’Amazzonia. Tutto via terra e acqua, 33000 Km rotolando verso Sud!

Sono poi tornato a Londra dove adesso vivo e lavoro, almeno per un po’. Viaggiare è meraviglioso e non voglio smettere mai, ma allo stesso tempo non si può essere sempre in viaggio. A volte c’è  la necessità di fermarsi, avere una base dove non dover sempre chiedersi “dove dormirò domani”.

PERCHE’ QUESTO BLOG

Nella mia vita ho avuto la fortuna di viaggiare in 45 paesi e spero di non fermarmi mai. Mi piace condividere fotografie e pensieri di viaggio, ma anche consigli e itinerari fuori dalle rotte piu’ battute.

mappa viaggi

La mia Travel Map

La cosa che piu’ mi affascina sono i racconti delle persone, soprattutto quelle che vivono trovando alternative agli schemi di vita tradizionali. Tanti vorrebbero cambiare vita ma pochi ci provano. Alcuni pero’ lo fanno davvero, e qui voglio raccogliere le loro avventure: racconti di viaggio e storie di vita, contribuendo con le mie opinioni.

Se hai una bella storia da raccontare o vuoi contattarmi, puoi farlo tramite il form qua sotto oppure: Google+, Facebook o Twitter.

Nome (required)

E-Mail (required)

Subject

Messaggio

valerio plessi

Domande? Scrivimi!

15 Flares Facebook 11 Twitter 1 Google+ 2 Pin It Share 1 15 Flares ×
The following two tabs change content below.
Valerio Plessi - Viaggiatore, fotografo e adesso anche blogger. Ho studiato e lavorato in Belgio e Stati Uniti ma adesso la mia base è Londra. Ho viaggiato in 45 paesi sempre in maniera indipendente, tra cui 14 mesi zaino in spalla dal Messico fino all'Argentina. Mi piace scrivere di viaggi e stili di vita alternativi.

Commenta via Facebook

comments

15 Flares Facebook 11 Twitter 1 Google+ 2 Pin It Share 1 15 Flares ×